Incendi e caldo, dichiarato lo stato d’emergenza a Sydney

Incendi e caldo, dichiarato lo stato d’emergenza a Sydney

Sidney, 19 dic. (askanews) – Lo Stato australiano del Nuovo Galles del Sud (New South Wales), dove sorge la città di Sydney, ha dichiarato lo stato d’emergenza per impulso della premier Gladys Berejiklian, a causa delle alte temperature, sopra i 40 gradi, e i vasti incendi.

Si tratta del secondo stato d’emergenza dichiarato in due mesi. Sono circa 100 i roghi che stanno interessando lo Stato. Le autorità si sono dette preoccupate per gli incendi che circondano Sydney.

Lo stato d’emergenza durerà 7 giorni e, a detta della premier, il rischio maggiore arriva dall’imprevedibilità della direzione e dell’intensità del vento.