Incendi: Occhiuto, 'bene stato emergenza ma aggiornare legge per prevenzione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 ago. (Adnkronos) – “Abbiamo chiesto al Governo Draghi di sostenere la Calabria, colpita duramente dagli incendi. L’Esecutivo ha risposto con la dichiarazione dello stato di emergenza. Grazie a questa delibera del Consiglio dei ministri verranno erogati subito 2 milioni di euro alla nostra Regione, e partirà una puntuale ricognizione dei danni a cose e persone, per valutare l’entità dei ristori. Bene, molto bene". Lo scrive su Facebook Roberto Occhiuto, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria.

"Ma non basta. Il problema -aggiunge- va risolto aggiornando la legge sugli incendi, con una prevenzione organizzata -a fuoco spento- e con il ricorso alle migliori tecnologie per il controllo costante del territorio. Prevenzione, monitoraggio, localizzazione, intervento. Gli strumenti ci sono. Da presidente della Regione li metterò in campo tutti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli