Incendio Avellino, Costa: contatto costante con autorità

Gci

Avellino, 13 set. (askanews) - Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa sta seguendo con estrema attenzione il caso dell'incendio di una fabbrica situata presso l'area industriale di Avellino. In costante contatto con Prefettura, Ispra e il Sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia, il ministro Costa è al lavoro per il monitoraggio dei fumi e salvaguardare la salute dei cittadini.

In queste stesse ore, il ministro Costa ha attivato gli uffici del dicastero per la verifica dell'incendio divampato nel pomeriggio a Ercolano, in provincia di Napoli, nei pressi dell'ex cava Fiengo di via Castelluccio, all'interno del parco nazionale del Vesuvio. A prendere fuoco sarebbero state alcune sterpaglie vicine alla cava che anni fa era stata riempita di rifiuti, anche tossici, e per questo finita sotto sequestro.