Incendio in casa a Messina: due donne muoiono carbonizzate, salva una terza

incendio casa messina

Paura a Messina: un incendio è divampato in una casa a Nizza intorno alle ore 5 del mattino di mercoledì 12 febbraio. Da quanto si apprende, inoltre, due sorelle di 90 e 97 anni sarebbero morte carbonizzate, mentre una terza donna di 83 anni è stata tratta in salvo. I vigili del fuoco si sono precipitati sul posto e sono intervenuti rapidamente. Nulla però è stato possibili fare per salvare le due sorelle.

Messina, incendio in una casa

Tragedia a Nizza, in provincia di Messina: due donne di 90 e 97 anni sono morte carbonizzate dopo lo scoppio di un vasto incendio nella loro casa. La terza sorella, invece, sarebbe riuscita a scappare in tempo per salvarsi. Da quanto si apprende, infatti, le fiamme hanno avvolto la struttura intorno alle 5 di mercoledì 12 febbraio. I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno domato il rogo e una volta messa in sicurezza la zona hanno trovato i due corpi senza vita bruciati dalle fiamme. Secondo le prime ricostruzioni, pare che l’incendio sia scoppiato da un corto circuito partito dal bagno. La donna di 83 anni che è riuscita a mettersi in salvo non ha potuto fare nulla per le due sorelle di 90 e 97 anni che hanno perso la vita nella villetta sul lungomare di Nizza. Presenti sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le opportune indagini sul caso.