Incendio deposito a Napoli, Arpac monitora inquinanti atmosfera

Aff

Napoli, 24 lug. (askanews) - L'Agenzia regionale protezione ambientale Campania ha installato un laboratorio mobile nei pressi della caserma dei Carabinieri di via Caduti di Nassiriya, a Fuorigrotta (Napoli), in seguito all'incendio divampato questa mattina in un deposito di giocattoli nel quartiere napoletano. Il laboratorio monitora la presenza di vari inquinanti in atmosfera, tra cui polveri sottili, ossidi di azoto, monossido di carbonio, benzene. Nei pressi del laboratorio mobile, Arpac ha posizionato anche un campionatore di alti volumi di aria per il monitoraggio e la ricerca di diossine e furani. L'incendio allo stato appare già domato dall'intervento dei Vigili del Fuoco. I risultati delle attività di monitoraggio dell'Agenzia verranno diffusi nei prossimi giorni, compatibilmente con i tempi tecnici necessari per l'elaborazione dei dati.