Incendio a Milano, agli atti nuovi video: il fumo e poi la torcia

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 1 set. (askanews) - Spuntano nuovi video nell'inchiesta della procura di Milano sul maxi incendio che nel pomeriggio di domenica 29 agosto ha devastato "Torre del Moro", il grattacielo di lusso di 18 piani di via Giacomo Antonini, alla periferia Sud del capoluogo lombardo. Nei brevi filmati, realizzati da alcuni residenti della zona e acquisiti tra gli atti dell'indagine diretta dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e dal pm Marina Petruzzella, si vede la palazzina avvolta da una colonna di fumo bianco che nel giro di pochi minuti prende fuoco, trasformandosi in una maxi torcia a causa del cosidetto "effetto camino" (dovuto alla presenza di aria nell'intercapedine tra il muro e il cappotto termico che "tirando" ha favorito il propagarsi del rogo), mentre alcuni pannelli del rivestimento esterno precipitano al suolo avvolti dalle fiamme.

Le indagini puntano in particolare ad accertare la tipologia di materiale utilizzato per la realizzazione del cappotto termico esterno e verificare il rispetto della normativa anticendio. L'azienda produttrice dei pannelli del cappotto è stata individuata dagli investigatori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli