Incendio a Milano, a fuoco un centro commerciale

incendio a milano

Incendio nella notte a Milano, in via Palmanova. Il rogo è divampato in un centro commerciale attorno a mezzanotte e mezza e subito si sono attivati Carabinieri e Vigili del Fuoco che si sono dati da fare per domare le fiamme. Ad allertare il 112 il custode di un parcheggio 24h che si trova proprio nello stabile. Fortunatamente a quell’ora il centro era vuoto, motivo per cui non ci sarebbero vittime o feriti.

Incendio a Milano

Le fiamme sono divampate in maniera violenta e i primi ad arrivare sono stati i Carabinieri. Questi ultimi hanno subito raggiunto il tetto per controllare che non ci fossero persone coinvolte nel rogo, mentre l’allarme del centro suonava incessantemente. I pompieri sono intervenuti con tre autoscale e altri mezzi, per un totale di quattordici squadre. Le fiamme sono state attaccate da 3 punti diversi e solo verso le 2 di notte, l’incendio è stato completamente domato. Una sola delle squadre è poi rimasta in loco per le operazioni di bonifica del centro.

Distrutti negozi e uffici

A bruciare sono stati negozi e uffici ospitati nella struttura. Tra questi anche il centro medico Sant’Agostino, completamente distrutto. I danni sono numerosi e sono stati provocati sia dalle fiamme che dall’acqua gettata dai vigili del fuoco per lo spegnimento dell’incendio. Sul posto sono accorsi anche soccorritori di Areu, giunti con due ambulanza e un’auto medica in supporto ai pompieri impegnati. Nessuno di loro, per fortuna, ha avuto necessità di ricorrere alle cure. Restano ora da accertare le cause scatenanti dell’incendio.