Incendio a Milano, il video che mostra l’origine del rogo al quindicesimo piano

·1 minuto per la lettura
Incendio a Milano: come è nato 
Incendio a Milano: come è nato

Mentre gli addetti sono ancora sul posto per valutare i danni e cercare le cause dell’incendio che ha distrutto l’intero palazzo di 18 piani in via Antonini a Milano, spunta un video amatoriale che mostra i momenti iniziali del rogo. Nelle immagini si possono scorgere le fiamme limitate all’appartamento del quindicesimo piano che in breve tempo si sono poi propagate a tutta la stuttura.

Incendio a Milano: l’origine

Gli esperti del Nucleo investigativo antincendi dei Vigili del Fuoco hanno acquisito un filmato in cui si può chiaramente vedere l’origine del rogo. Dal balcone si scorge infatti prima del fumo nero e poi fiamme vive che iniziano ad intaccare il rivestimento della facciata. Osservando questa registrazione il rogo sembra essersi originato da un angolo del balcone vicino alla parete per poi diffondersi a tutto il palazzo a causa del cosiddetto effetto camino generato dallo spazio fra la struttura in cemento armato e la copertura in metallo.

Incendio a Milano, l’origine: indagini in corso

Per accertare le cause saranno necessari approfonditi accertamenti. Una delle ipotesi è che alla base dell’incendio ci sia il malfunzionamento di un condizionatore o di qualche apparecchiatura che si trovava sul balcone. Gli investigatori stanno anche ascoltando il proprietario dell’appartamento per capire quali materiali si trovassero sul balcone.

Incendio a Milano: l’origine

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli