Incendio in ospedale Bergamo, il cordoglio di Regione Lombardia

Mda

Milano, 13 ago. (askanews) - Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera hanno espresso il cordoglio della Regione per la tragica scomparsa della giovane paziente a seguito dell'incendio divampato nel reparto di Psichiatria dell'Ospedale 'Papa Giovanni XXIII' di Bergamo.

"Ci uniamo al dolore della famiglia di questa ragazza - hanno sottolineato il presidente Fontana e l'assessore Gallera - manifestando ai suoi cari la nostra vicinanza e formulando le più sentite condoglianze a tutti coloro che la conoscevano. Un evento drammatico ha spezzato una giovane vita e le risposte a quanto accaduto devono essere quantomai rapide e trasparenti. Abbiamo pertanto chiesto all'Ats di Bergamo, competente per territorio, di istituire una Commissione di verifica, della quale faranno parte anche gli esperti indicati dalla Direzione generale Welfare di Regione Lombardia, al fine di accertare che l'ospedale e il reparto abbiano adottato tutte le procedure organizzative, gestionali e mediche previste per l'incolumita' dei pazienti".