Incendio in palazzina a Busto Arsizio, 10 intossicati

webinfo@adnkronos.com

Dieci persone sono state portate in ospedale in condizioni non gravi a causa di un incendio scoppiato in un palazzo a Busto Arsizio, in provincia di Varese. Poco prima delle 18.30 in un appartamento al quinto piano della palazzina, per cause ancora in fase di accertamento, sono divampate le fiamme e alcuni inquilini degli appartamenti vicini sono rimasti bloccati. I vigili del fuoco sono intervenuti con 14 uomini da Busto, Gallarate, Somma Lombardo e Varese con quattro automezzi: due autopompe, un'autobotte e un’autoscala 

Gli operatori hanno spento le fiamme e tratto in salvo diverse persone, alcune evacuate con l’autoscala, mentre altre sono state fatte scendere dalle scale condominiali, con addosso i 'cappucci di evacuazione', dispositivi che permettono di respirare anche in presenza di fumo. In totale sono 14 gli appartamenti inagibili.  

Le dieci persone soccorse sono state affidate al personale sanitario giunto in posto con diverse autoambulanze. Per loro si è reso necessario il trasporto in ospedale: una in codice giallo a Legnano e le altre nove trasportate in codice verde agli ospedali di Busto, Castellanza e Gallarate.