Incendio a Roma: evacuata una palazzina nella notte

incendio roma

Fiamme nella notte in un appartamento nel quartiere Ostiense di Roma. Per cause ancora in corso di accertamento un’abitazione è stata avvolta dalle fiamme quando erano da poco passate le 4 del mattino. Il rogo si sarebbe sviluppato dalla camera da letto ma sarebbe stato circoscritto grazie al pronto intervento di alcune squadre dei vigili del fuoco. Nel corso delle operazioni di spegnimento, la palazzina di 8 piani è stata evacuata in via precauzionale: l’appartamento interessato dalle fiamme è stato dichiarato inagibile.

Incendio a Roma: appartamento in fiamme

Stando a quanto riferiscono fonti locali, nell’incendio non ci sarebbero stati feriti o intossicati. Le fiamme sono state domate in brevissimo tempo mentre l’appartamento nel quale si sono propagate è stato dichiarato inagibile: il fumo e il calore sprigionati dal fuoco hanno infatti reso inutilizzabili diverse parti della casa. Non sono note al momento le cause dell’incendio e le forze dell’ordine stanno indagando per fare chiarezza sulla vicenda. Non è chiaro se si sia trattato di un corto circuito, un incidente domestico o un atto doloso.

Palazzina evacuata

I pompieri hanno evacuato tutti i residenti della palazzina per poter svolgere le operazioni in totale sicurezza. L’intervento alle 4 di questa notte, quando gli occupanti dello stabile sono stati fatti scendere in strada per poi essere riaccompagnati nelle abitazioni a emergenza rientrata. La palazzina nella sua totalità non ha subito danni e pertanto è stata dichiarata l’inagibilità solo dell’appartamento interessato dalle fiamme.