Incendio in una palazzina: famiglie evacuate nella notte

incendio palazzina

Paura nella notte a Giussano, in provincia di Monza e Brianza, dove il tetto di una palazzina è andato a fuoco. Le fiamme si sarebbero propagate attorno alle 20.30 di domenica sera all’ultimo piano dell’edificio nel quale si trovano diversi appartamenti. Sul posto sono rapidamente intervenuti 10 mezzi dei vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per domare le fiamme. I residenti sono stati fatti evacuare per consentire lo svolgimento delle operazioni in sicurezza.

Incendio in una palazzina

Tutto è successo nel giro di pochi istanti, e nella palazzina si è subito creato il panico. Una domenica sera da dimenticare per i residenti dell’edificio di 3 piani il cui tetto è stato avvolto dalle fiamme per cause ancora da accertare. Le famiglie sono state costrette a scendere in strada dove sono dovute rimanere fino al termine delle operazioni di spegnimento dirette dai vigili del fuoco. I pompieri hanno poi verificato l’agibilità degli appartamenti, dichiarando inagibile soltanto una delle due abitazioni avvolte dalle fiamme. Nel rogo non sono stati registrati feriti.

Avviate le indagini

Dopo aver domato completamente le fiamme, i vigili del fuoco si sono occupati di avviare gli accertamenti che dovranno chiarire le esatte cause che hanno scatenato il violento incendio. Gli abitanti della palazzina si sono fatti prendere dal panico nel vedere le fiamme, complice anche il ricordo della tragedia avvenuta a Milano solo pochi giorni fa. Una giovane coppia è infatti rimasta uccisa a causa di un incendio che ha invaso la loro abitazione senza permettergli di mettersi in salvo prima che fosse troppo tardi.