Inchiesta Atm, Fdi: Monguzzi pensa ai calendari del duce

Mda

Milano, 24 giu. (askanews) - "Apprendiamo che a fronte degli arresti e dell'indagine su ATM, il 'sempreverde' consigliere Monguzzi che di professione fa il Presidente della commissione Trasporti del Comune di Milano, non riesce a dire altro se non che uno degli arrestati era stato da lui segnalato come "spacciatore" di calendari del Duce. Forse, se fosse stato meno obnubilato da un facile ma elettoralmente redditizio antifascismo di maniera, Monguzzi avrebbe esercitato meglio il suo ruolo verso ATM e oggi, a fronte di qualche pittoresco calendario, avremmo sicuramente qualche danno in meno al trasporto pubblico milanese". Lo dichiara in una nota Marco Osnato, deputato di Fratelli d'Italia.