Incidente A1 Milano-Napoli: 1 morto e 3 feriti

incidente a1 milano napoli

Un furgone con a bordo sei persone, si è ribaltato nella corsia di decelerazione all’altezza del Km 289.700 a Scandicci, in provincia di Firenze, sull’autostrada A1 Milano Napoli. L’incidente è avvenuto poco dopo le sette del mattino di oggi, sabato 31 Agosto 2019.

Stando a quanto riportato dal sito ansa.it, viaggiavano sei persone. Uno di essi ha perso la vita mentre altre tre persone sono rimasti ferite. Le altre due persone a bordo non avrebbero riportato gravi conseguenze. Al momento non si conoscono le condizioni dei feriti e le cause che hanno portato al terribile incidente. Per ragioni di sicurezza é stato chiuso lo svincolo di uscita del parcheggio di Villa Costanza, all’altezza del Km 289.700 nei pressi di Firenze, ovvero il tratto stradale dove è avvenuto l’evento.

Incidente A1 Milano-Napoli: 1 morto e 3 feriti

Sul luogo sono subito intervenuti sia i soccorsi sanitari sia quelli meccanici. Inoltre, sul posto sono giunte anche le pattuglie della polizia stradale e il personale della Direzione di Tronco di Firenze di Autostrade per l’Italia. I medici si sono subito presi cura delle persone rimaste coinvolte nell’incidente fornendo loro tutte le cure di cui avevano bisogno. I feriti sono stati trasportati in ospedale. Le forze dell’ordine, invece, hanno subito iniziato tutti i rilievi del caso, in modo di potersi accertare delle esatte dinamiche dell’incidente e appurare le eventuali responsabilità. Autostrade per l’Italia, infine, ha reso noto che l’incidente non ha avuto ripercussioni sulla viabilità, la quale risulta essere regolare.