Incidente in A1: morto un 40enne

incidente a1
incidente a1

Ieri, nella giornata del 21 luglio 2022, un quarantenne ha perso la vita in un grave incidente stradale avvenuto nel tratto toscano dell’A1, tra i caselli di Valdichiana e Chiusi, direzione Roma. Si è trattato di un violento scontro tra un camion e un altro veicolo.

Incidente in A1: la ricostruzione

L’incidente in A1 è avvenuto poco prima delle 16.30 del 21 luglio. Al momento dell’impatto, si registravano 7 km di coda lungo la carreggiata sud. In direzione Firenze, invece, era presente una coda di curiosi di circa 2km.

L’unica vittima è un uomo di 40 anni, che ha perso la vita sul colpo, è stato estratto dalle lamiere dopo più di un’ora. L’altra persona coinvolta è un giovane di 28 anni che attualmente si trova presso l’ospedale di Siena in condizioni critiche. I medici stavano facendo tutto il possibile per salvarlo, nonostante le flebili speranze.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti immediatamente i soccorsi, sia sanitari che meccanici, incluse le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della Direzione IV° Tronco di Firenze di Autostrade per l’Italia. Il camionista, invece, sembra essere rimasto illeso. Probabilmente, a salvarlo, è stata la solidità del mezzo che conduceva.

Al momento, la speranza è che il ragazzo rimasto ferito possa avere un destino diverso dal suo compagno di viaggio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli