Incidente in A4: due vittime e tre feriti. Un furgone ha tamponato un autocarro

·1 minuto per la lettura
Incidente A4
Incidente A4

Un tragico incidente si è verificato sull’autostrada A4 nella mattinata di giovedì 23 settembre. L’impatto è avvenuto intorno alle 8.15, nel tratto tra San Giorgio di Nogaro e Latisana, in provicia di Udine.

Incidente in A4: due vittime e tre feriti

Due cittadini ucraini di 63 e 37 anni hanno perso la vita. Erano a bordo di un furgone che ha tamponato violentemente un autocarro che lo precedeva. Altre tre persone che viaggiavano con le vittime sono rimaste gravemente ferite e sono state trasferite in ospedale.

I Vigili del fuoco di Latisana e Cervignano sono intervenuti per provare ad aiutare i passeggeri del furgoni, che si trovavano in condizioni tragiche. Per spostare il mezzo incidentato, finito sotto la parte posteriore dell’autocarro, sono stati necessari un’autogru e un altro mezzo di appoggio. I corpi delle vittime, morte sul colpo, e dei feriti erano incastrati nell’abitacolo. Sono ancora in corso i rilievi della Polizia stradale.

Incidente in A4: la causa forse la disattenzione

Lo scontro è stato forse causato da una disattenzione. L’autista non si è accorto che il mezzo pesante davanti a lui procedeva a una velocità ridotta a causa di un precedente incidente sullo stesso tratto.

Incidente in A4: chiuso il tratto interessato

Il tratto stradale interessato dall’incidente è stato chiuso in direzione Venezia. La viabilità è rimasta assicurata sulla corsia di sorpasso, anche se con molti rallentamenti dovuti a entrambi gli incidenti della giornata.

Leggi anche: Covid, monitoraggio Fondazione Gimbe: “Crollo delle vaccinazioni, -41% in due settimane”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli