Incidente A4 uscita Palazzolo: morta ragazza di 28 anni

incidente a4 palazzolo

Una ragazza di 28 anni, Giulia Serafini, è morta in seguito ad un incidente sull’A4 uscita Palazzolo direzione Milano. Il terribile schianto si è verificato qualche minuto prima dell’1, nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 Luglio 2019. Stando a quanto riportato dal sito ecodibergamo.it, la probabile causa dell’incidente potrebbe essere un colpo di sonno della vittima. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza avrebbe perso il controllo dell’auto finendo addosso al guard rail e invadendo la corsia su cui viaggiava un’altra vettura. Entrambe le auto coinvolte nello scontro viaggiavano in direzione Milano all’altezza dell’uscita di Palazzolo.

Incidente A4 uscita Palazzolo: grave fidanzato

Oltre alla vittima, Giulia Serafini residente a Bergamo di 28 anni, morta nella mattinata di oggi (mercoledì 24 Luglio 2019) all’Ospedale Civile di Brescia, ci sono altri tre feriti tra cui il fidanzato, ricoverato in condizioni gravissime. Il ragazzo di Giulia, 27enne residente a Dalmine (comune in provincia di Bergamo) si trovava alla guida dell’auto. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi del 118 i quali hanno subito trasportato i fidanzati all’ospedale di Brescia. Le altre due persone rimaste coinvolte nell’incidente, una ragazza di 19 anni e un ragazzo di 30, non destano particolare preoccupazione.

Oltre ai soccorsi, sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Vigili del Fuoco, una unità da Brescia e una da Palazzolo, oltre alla Polizia stradale. L’autostrada è rimasta chiusa per più di due ore per consentire tutti i rilievi del caso.