Incidente A7: almeno un morto e traffico paralizzato

incidente a7

Tragedia questa mattina lungo la A7 Milano-Genova, all’altezza di Binasco. Tre automobilisti sarebbero rimasti coinvolti in uno scontro tra diversi veicoli, incluso un mezzo pesante. Al momento le notizie in merito sono poche e frammentarie, ma i primi bilanci parlano di una vittima accertata: si tratterebbe di un uomo di 60 anni.

Incidente A7: un morto e due feriti

Un primo bilancio diramato dai soccorritori giunti sul posto parla di una vittima e due feriti: questi ultimi sarebbero un 49enne e un 57enne di cui non è nota l’identità. La dinamica dello schianto non è chiara e sul luogo dell’incidente stanno lavorando duramente i vigili del fuoco, allertati poco dopo lo schianto avvenuto alle 10.40 di oggi, lunedì 28 ottobre tra Zibido San Giacomo e Binasco. I soccorsi sono giunti rapidamente con un’ambulanza e un’automedica. I soccorritori hanno fatto il possibile per salvare il ferito più grave, ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Circolazione in tilt

Il tratto tra la barriera di Milano e lo svincolo di Binasco in direzione Genova è stato chiuso al traffico e la circolazione è stata interrotta. Lunghe code si sono dunque formate anche sulla tangenziale Ovest, arteria stradale nella quale si sono riversati tutti i veicoli. La Polstrada ha effettuato i rilievi dando avvio alle indagini che dovranno chiarire la dinamica dei fatti e le responsabilità dei conducenti. Stando a quanto riportato sui social da alcuni utenti, lo stesso tratto sarebbe già stato teatro di precedenti schianti.