Incidente a Halloween: muore 17enne, tre giovani feriti

Incidente ad Halloween: muore 17enne, tre feriti

Un terribile incidente ha trasformato la notte di Halloween in una tragedia. Nello schianto di un’auto contro un muro, infatti, una 17enne è morta e altri tre giovani sono rimasti feriti. La vittima è Siria Fanciullo di Presicce (Lecce).

L’incidente è avvenuto in Salento, sulla strada statale tra Alessano e Lucugnano intorno alla mezzanotte quando, per cause da accertare, la Renault Clio con a bordo i quattro ragazzi si è andata a schiantare contro il muro di cinta di un’azienda di ferramenta.

VIDEO - Incidenti stradali, numeri drammatici per i giovani

Feriti il fidanzato 27enne che era alla guida dell'auto, e le due sorelle della vittima. Trasportati all'ospedale Vito Fazzi di Lecce, i feriti sono risultati negativi agli accertamenti tossicologici e all'alcol test. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Tricase.

Sulla pagina Facebook del Liceo Girolamo Comi di Tricase, la scuola che Siria frequentava, è apparso un messaggio di cordoglio: “Una notizia terribile ha intristito la giornata di Ognissanti per tutta la comunità salentina ma un vero colpo al cuore per il Liceo. Una Halloween night tragica che ci lascia un profondo dolore per la scomparsa di Siria e una grande apprensione per la sorella Giada Fanciullo, anch’ella nostra studentessa della Terza Al del Liceo Linguistico, ricoverata in codice rosso con gravi traumi”.

“Tutta la comunità scolastica del Comi è vicina alla 5BL di Siria e anche alla 3AL di Giada, ai compagni di classe ,ai docenti che ogni giorno hanno condiviso tante emozioni. Gli studenti e i docenti sono affranti dal dolore e io stessa non riesco a capacitarmi che sia accaduta una cosa così terribile. Siria aveva una personalità forte, spiccata, un aspetto moderno e aperto alla Vita, una visione del proprio futuro proiettata a realizzare i suoi talenti e le sue vocazioni. Non potrà essere più cosi’, purtroppo. Ciao Siria, ci mancherai. Fai Buon viaggio tra gli Angeli”.

TI POTREBBE INTERESSARE: 5 domande su Halloween