Incidente aereo in Canada: 7 morti

incidente aereo

Incidente aereo a Kingston in Ontario. Un piccolo aereo da turismo è precipitato al suolo nella notte tra mercoledì e giovedì, causando la morte di 7 persone. Il velivolo era decollato dall’aeroporto di Markham ed era diretto a Kingston, ma per cause ancora da accertare è caduto nel vuoto schiantandosi a terra pochi chilometri prima dell’atterraggio. I resti del velivolo, andato completamente distrutto, sono stati ritrovati solo nella giornata di giovedì in un boschetto dalla Polizia.

Incidente aereo in Canada

Stando alle prime ricostruzioni operate dalla stampa locale, l’aereo è stato segnalato come scomparso dalle autorità aeroportuali ed è stato ritrovato dalla Polizia qualche ora dopo in un fitto bosco della zona. Si tratterebbe di un piccolo aereo monomotore che si stava dirigendo allo scalo di Kingston. Le operazioni di soccorso sono state difficoltose a cause della fitta sterpaglia del bosco. Nessuna delle persone a bordo sembra essere sopravvissuta all’impatto. Il primo bilancio diffuso dalle autorità locali parla di 7 morti.

Il vento fortissimo

Le esatte cause dello schianto sono ancora da determinare, ma sembra che un ruolo fondamentale sia stato giocato dal fortissimo vento. Al momento dello schianto, infatti, nella zona era in atto un’allerta meteo. “Sono sorpreso dal fatto che qualcuno abbia volato la scorsa notte con la tempesta che stava arrivando” ha detto un residente ai media locali. Environment Canada ha segnalato raffiche di vento fino a 50 miglia all’ora. Le autorità stanno indagando per chiarire la dinamica dell’incidente e per individuare eventuali altre vittime.