Incidente Ancona: investiti padre e figlia di 2 anni

incidente ancona

Attimi di paura e tragedia sfiorata a Montelebbate, comune in provincia di Pesaro e Urbino. La vicenda è accaduto intorno alle 14.30 di ieri, martedì 3 Dicembre 2019. Padre e figlia sono rimasti investiti da un’auto.

La bimba, di nemmeno due anni, è stata portata ad Ancona in eliambulanza mentre il padre, 32enne, è stato condotto dal 118 all’ospedale di Pesaro. Le condizioni di entrambi, al momento dell’intervento dei soccorritori, per fortuna, non sono risultate gravi. Le loro condizioni non destano preoccupazione.

Incidente Ancona

L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio, quando in molti si sono accorti dell’elicottero giallo Icaro sorvolare il territorio ed atterrare poco lontano. In base ad una prima ricostruzione, a bordo della Mercedes che ha investito padre e figlia, c’era un 55enne il quale, viaggiava in direzione Urbino. Al momento dell’impatto il padre teneva in braccio la figlioletta. Probabilmente l’uomo stava attraversando la strada ma non si sa se sulle strisce pedonali o meno.

Oltre al personale medico, sul posto si sono immediatamente precipitati anche gli agenti della Polizia di Montelabbate. Le forze dell’ordine hanno iniziato ad effettuare tutti i rilievi del caso per poter stabilire l’esatta dinamica dell’incidente e risalire alle eventuali responsabilità. Al momento, infatti, le cause che hanno portato al sinistro sono ancora poco chiare. A questo proposito, non è da escludere che oltre alle persone coinvolte, la polizia cerchi qualche testimone oculare dell’incidente in modo da avere quanti più dettagli possibili per la ricostruzione degli eventi.