Incidente a Bari, auto in contromano sulla statale: un morto e due feriti

vigili del fuoco
vigili del fuoco

L’incidente è avvenuto nella mattinata di ieri, domenica 30 ottobre, sulla Statale 16 di Bari, all’altezza dell’uscita di Japigia e poco prima di quella di Mungivacca. Una donna di 70 anni, a bordo della sua auto, ha percorso un pezzo di strada in contromano fino a scontrarsi brutalmente con un’altra auto guidata da una cinquantenne.

Incidente a Bari, auto in contromano sulla statale: un morto e due feriti

Secondo le prime ricostruzioni, pare che alla guida dell’automobile che viaggiava nel senso di marcia sbagliato ci fosse una donna sulla settantina, che stava accompagnando da qualche parte la figlia disabile seduta sul sedile dei passeggeri. Per ragioni ancora tutte da verificare, la donna ha imboccato la statale 16 contromano fino a schiantarsi violentemente con un’altra vettura. A bordo di questa seconda automobile c’era un’incolpevole donna di 50 anni che è rimasta uccisa nello schianto.

L’intervento dei soccorsi e delle forze dell’ordine

La 70enne e sua figlia sno rimaste ferite nell’incidente e sono state trasportate d’urgenza all’ospedale più vicino da un’ambulanza accorsa sul posto. Da quanto traspare dalle prime informazioni, pare che entrambe siano in buone condizioni e non siano in pericolo di vita. Nulla da fare, invece, per la 50enne che è morta sul colpo. L’intervento delle forze dell’ordine ha aiutato a far defluire il traffico nelle ore successive.