Incidente a Bricherasio, auto contro cancellata: un morto e due feriti

incidente bricherasio

Un giovane di 32 anni è morto, e altri tre sono rimasti feriti, in un tragico incidente stradale avvenuto nella notte a Bricherasio, nel Pinerolese. L’auto sulla quale viaggiavano, per cause ancora da chiarire, è finita fuori strada contro una cancellata. Il conducente del veicolo è morto sul colpo. Un altro passeggero è stato trasportato dal 118 all’ospedale Cto di Torino in gravi condizioni. Gli altri due, infine, sono ricoverati all’ospedale di Pinerolo. Sull’accaduto sono in corso le opportune indagini dei carabinieri. Non sono ancora state rese note le generalità delle vittime.

Incidente Bricherasio

Tragico il bilancio dell’incidente avvenuto nella notte tra venerdì 31 gennaio e sabato 1 febbraio a Bricherasio lungo la S.P. 164 di San Secondo. Un’auto si è schiantata contro una cancellata in prossimità della rotonda verso la S.P. 161: il conducente è morto sul colpo. La vittima, di cui non si conoscono ancora le generalità, aveva 32 anni e abitava nel pinerolese. Insieme a lui, inoltre, viaggiavano altre 3 persone: un ragazzo 31 anni di San Secondo di Pinerolo e un 23enne, fratello della vittima. Entrambi sono rimasti gravemente feriti e sono stati trasportati l’uno al Cto di Torino e l’altro all’ospedale di Pinerolo. La quarta persona, infine, è uscita miracolosamente illesa dal sinistro.

Secondo le primissime ricostruzioni di quanto accaduto, l’Audi A3 sulla quale viaggiavano i ragazzi, per cause ancora in fase di accertamento, sarebbe uscita di strada. La corsa è terminata contro una cancellata in via degli Archibugieri di San Giorgio. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i vigili del fuoco che hanno estratto i feriti e la vittima dalle lamiere. Inutili gli interventi dei medici al conducente dell’auto che è morto sul colpo.