Incidente bus a Hong Kong: almeno 4 morti e 20 feriti

incidente bus hong kong

Un bus a due piani è rimasto coinvolto in un incidente mortale a Hong Kong, per cause ancora sconosciute. Il sinistro è avvenuto sulla strada che collega Fanling (regione dei Nuovi Territori) alla città. Secondo quanto riferito da fonti dei Vigili del Fuoco, le vittime sarebbero quattro (cinque, invece, secondo la Polizia) e almeno 20 i feriti.

Incidente bus a Hong Kong

L’autobus stava percorrendo la Fanling Highway quando si è schiantato contro un albero, all’altezza di Po Shek Wu Road, intorno alle 16 (ora locale) di mercoledì 18 dicembre. Le immagini diffuse dai media locali mostrano il bus completamente distrutto dal violento impatto. Il bilancio delle vittime, al momento, è ancora incerto. È stato accertato sul posto il decesso di tre persone, sbalzate all’esterno del veicolo. Una donna è morta poche ore più tardi, dopo il ricovero al North District Hospital di Sheung Shui. Alcuni testimoni hanno riferito di aver visto almeno un passeggero intrappolato all’interno del bus, all’arrivo dei soccorsi, e altri corpi a terra sul luogo dell’incidente.

La tragedia è stata commentata anche dalla governatrice di Hong Kong, Carrie Lam, che ha espresso vicinanza alle famiglie delle vittime. Il nome della governatrice è strettamente legato alle proteste che da mesi infiammano la città, in risposta alla legge sull’estradizione. La stessa Carrie Lam ne ha annunciato il ritiro lo scorso settembre.