Incidente lavoro: tre intossicati a Cave del Predil

Fdm

Udine, 10 ott. (askanews) - Sono rimasti intossicati, probabilmente a causa di una inalazione di monossido di carbonio, tre operai di un'impresa di Tolmezzo, in Friuli, che stavano provvedendo a lavori di manutenzione nell'ex miniera di Cave del Predil. Le loro condizioni sono molto serie ma non sono in pericolo di vita. Ricoverati inizialmente nell'ospedale di Tolmezzo, sono stati trasferiti in seguito al Cattinara di Trieste.