Incidente a Milano, motociclista travolto e ucciso in via Ripamonti: aveva 56 anni

·1 minuto per la lettura
Incidente a Milano in via Ripamonti
Incidente a Milano in via Ripamonti

Tragedia a Milano, dove all’alba di mercoledì 27 ottobre 2021 si è verificato un incidente stradale in cui ha perso la vita un uomo di 56 anni. Il motociclista è stao investito e ucciso da un pirata della strada che ha fatto disperdere le proprie tracce.

Incidente a Milano in via Ripamonti

I fatti hanno avuto luogo nella zona sud, precisamente in via Ripamonti prima dell’incrocio con via De Angeli, intorno alle 6. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo stava viaggiando a bordo del suo scooter quando all’improvviso, per cause ancora da accertare, è stato travolto e sbalzato a terra.

Ancora non è noto chi lo abbia travolto, se un’auto, un camion o un altro mezzo: il conducente sarebbe infatti fuggito subito dopo l’impatto senza prestare soccorso. A chiamare il 118 sarebbero stati dei passanti che hanno visto l’uomo riverso a terra in una pozza di sangue, ma a nulla è valso l’intervento degli operatori sanitari: le ferite si sono rivelate troppo gravi e il 56enne è deceduto.

Incidente a Milano in via Ripamonti: indagini in coso

Presenti su luogo dell’incidente anche gli agenti della locale che hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto, a risalire all’identità dell’investitore e ad accertare eventuali responsabilità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli