Incidente in modo, 19enne deceduto in provincia di Padova

·1 minuto per la lettura
Ragazzo morto
Ragazzo morto

Il giovane Alessio Bariamcanaj è deceduto all’età di 19 anni a causa di un tragico sinistro che si è verificato mentre si trovava alla guida della sua moto.

Incidente fatale: Alessio Bariamcanaj è morto a 19 anni

L’incidente fatale che ha causato la prematura scomparsa di Alessio Bariamcanaj è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì 2 aprile, alle ore 19:00 circa. Il ragazzo era a bordo della sua Yamaha quando ha perso in modo improvviso il controllo del mezzo, schiantandosi bruscamente contro l’asfalto.

La vicenda si è verificata mentre il 19enne stava percorrendo via Meolde, a Piombino Dese, un comune di circa 9.500 abitanti situato in provincia di Padova, in Veneto.

Dopo l’incidente, Alessio Bariamcanaj è stato trasportato d’urgenza in elisoccorso verso l’ospedale di Treviso. Le condizioni del giovane sono apparse subito estremamente gravi al personale medico che ha investito ogni energia nel tentativo di salvarlo. La salute del ragazzo, però, è peggiorata nel corso della notte tra venerdì 2 e sabato 3 aprile, fino al sopraggiungere della morte, registrata verso le ore 8:00 di sabato mattina.

Il drammatico episodio è, attualmente, è oggetto di indagine per i carabinieri di Piombino Dese che stanno tentando di ricostruire le dinamiche dell’incidente.

Alessio Bariamcanaj, di origini albanesi, e la sua famiglia erano particolarmente noti in paese. Il padre del 19enne, ad esempio, è impiegato presso il reparto di macelleria del supermercato del comune padovano mentre il ragazzo frequentava il liceo “Giorgione”, a Castelfranco Veneto, e partecipava alle giovanili di calcio dell’Union Dese.