Incidente nel vicentino, automobile sfonda il guard rail: una vittima

·1 minuto per la lettura
Incidente a Montecchio Maggiore
Incidente a Montecchio Maggiore

Tragedia a Montecchio Maggiore, comune in provincia di Vicenza, dove nella serata di martedì 3 agosto 2021 si è verificato un incidente costato la vita ad un uomo di cui non si conoscono ancora le generalità. La sua auto ha sfondato il guardrail ed è finito lungo la parete della sottostante Pedemontana in costruzione.

Incidente a Montecchio Maggiore

I fatti si sono verificati lungo la rotatoria di Via Molinetto. Secondo le prime ricostruzioni la vittima stava viaggiando a bordo della sua auto quando all’improvviso ne avrebbe perso il controllo per cause ancora da accertare. Ha così sfondato il guardrail finendo nella parete della sottostante Pedemontana dove sono in corso i lavori e venendo sbalzato fuori dall’abitacolo.

Immediato l’allarme ai sanitari del 118 e ai Vigili del Fuoco, giunti sul posto da Arzignano e Vicenza con l’autogru. Costoro hanno messo in sicurezza l’auto ribaltata e hanno estratto il corpo del conducente. Purtroppo il personale medico del Suem, accorso con un’ambulanza e l’elisoccorso, non ha potuto fare altro che constatare il suo decesso. Troppo gravi infatti le ferite riportate durante l’impatto tali da rivelarsi fatali e rendere vano ogni tentativo di rianimazione.

Incidente a Montecchio Maggiore: indagini in corso

Presente sul posto anche la Polizia locale dei Castelli che, dopo aver isolato l’area dell’incidente, ha effettuato i rilievi utili a ricostruirne la dinamica. Notevoli i disagi alla viabilità con rallentamenti e code in tutta l’area. Le operazioni dei pompieri sono terminate dopo circa due ore con il recupero dell’auto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli