Incidente in moto: 25enne muore dopo oltre 2 anni di ricovero

incidente moto

Era rimasto coinvolto in un grave incidente in moto nel 2017 a Trasacco, in provincia dell’Aquila, paese della fidanzata. Il 6 settembre 2019 Domenico Colle, 25 anni, di Torano, frazione di Borgorose, in provincia di Rieti, ha perso la vita. A causa di una pesante caduta a terra dalla sua moto da cross, il ragazzo aveva riportato gravissime lesioni che lo lasciarono quasi completamente paralizzato. E’ stato ricoverato fino alla morte in strutture specializzate.

La morte del ragazzo

Secondo quanto è stato riportato su Il Centro, nell’aprile del 2017 Domenico Colle, 25 anni, era rimasto coinvolto in un grave incidente in moto. Il giovane originario di Torano, frazione di Borgorose nel Reatino, si trovava a Trasacco in provincia dell’Aquila, paese della fidanzata, per la Festa di Candelecchia. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, il 25enne stava provando la sua moto da cross proprio davanti al Santuario e non riuscì più a controllarla. Venne portato d’urgenza dall’ambulanza del 118 nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Salvatore all’Aquila, dove Domenico entrò in coma. Il ragazzo, dopo essere uscito dal coma, era rimasto paralizzato quasi del tutto. In seguito all’incidente, il suo stato di salute non è mai migliorato. Infatti Domenico da allora è rimasto sempre ricoverato in strutture specializzate. Ha lottato contro tutte le sue forze, con i suoi familiari e amici, contro il suo male ma non è mai riuscito a guarire. Negli ultimi giorni la situazione si è aggravata ancora di più. Il 6 settembre 2019, dopo più di due anni da quella tragica caduta, è morto.