Incidente nel Nisseno, tir cade in un viadotto: un morto e tre feriti

incidente nel nisseno
incidente nel nisseno

Il conducente di un tir ha perso la vita in un incidente nel Nisseno. Altre tre persone che viaggiavano a bordo di due auto, invece, sono rimaste ferite: una è grave.

Incidente nel Nisseno, tir cade in un viadotto: un morto e tre feriti

Un drammatico incidente si è consumato intorno alle ore 16:20 di martedì 4 ottobre sulla Statale 626, a Caltanissetta, in prossimità di Capodarso. Il sinistro ha avuto luogo nel momento in cui un tir si è scontrato con due auto ed è precipitato giù da un viadotto per alcuni metri. A seguito dell’impatto, il camionista è morto sul colpo mentre altre tre persone sono rimaste ferite.

Una donna, in particolare, è stata trasportata in codice rosso presso l’ospedale Sant’Elia e, sulla base delle informazioni sinora diffuse, verte in condizioni estremamente critiche. Gli altri due feriti, che si trovano in condizioni di salute meno gravi sono stati ricoverati all’ospedale Umberto I di Enna.

L’arrivo dei soccorsi e delle forze dell’ordine

Nel momento in cui l’incidente nel Nisseno è stato segnalato, le forze dell’ordine e i sanitari del 118 si sono prontamente attivati, recandosi sul luogo della tragedia. Sul posto, erano presenti un elisoccorso e alcune ambulanze. I paramedici, tuttavia, non hanno potuto far nulla per salvare la vita del camionista che è stato rinvenuto già primo di vita.

Insieme ai soccorritori e ai carabinieri, sono intervenuti anche gli agenti della Polstrada di Caltanissetta e i vigili del fuoco che hanno provveduto alla rimozione dei veicoli incidentati dalla sede stradale.