Incidente per Dayane, sbatte contro la porta. Il commento di Tommaso Zorzi

·2 minuto per la lettura

Al GF Vip va in scena un piccolo incidente per Dayane Mello, che sbatte contro una porta dopo una discussione con Stefania Orlando. Un caso, solo un caso, anche se nella casa più spiata d’Italia c’è chi non la pensa così… Ma cosa sarà mai accaduto alla modella brasiliana? LEGGI ANCHE -- Dayane Mello, il suo staff corre ai ripari dopo le polemiche sui social

dayane mello sbatte contro una porta
dayane mello sbatte contro una porta

Al GF Vip Dayane Mello sbatte contro la porta del bagno subito dopo la sua accesa discussione con Stefania Orlando. Un momento che ha catturato subito l’attenzione di Tommaso Zorzi. Photo Credits: per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy

Piccolo infortunio per Dayane dopo la discussione con Stefania Orlando

Andiamo con ordine. Al Grande Fratello Vip abbiamo assistito ad una grande discussione tra Stefania Orlando e Dayane Mello, nella quale sono piovuti accuse ed insulti, tanto da essersi conclusa come un vero e proprio litigio. Fin qui nulla di strano, se non fosse che – ben dopo la conclusione della discussione – mentre Stefania stava asciugando i capelli di Giulia Salemi, ha ritirato fuori l’argomento… Inutile dire che Dayane si trovava a passare di lì in quell’esatto momento e, capendo subito qual era il centro delle chiacchiere tra le due coinquiline, ha pronunciato un infastidito “Ancora?”

fonte: Twitter

Dayane sbatte contro una porta, il commento velenoso di Tommaso

Mentre però Stefania provava a spiegarsi di nuovo con lei, per guardarla Dayane ha avuto un piccolo incidente, andando a sbattere contro lo stipite della porta del bagno! Un colpo che sembra averle fatto molto male, tanto che dopo un po’ la modella è andata a prendere del ghiaccio da mettersi sulla faccia. Il commento finale sulla storia, però, è toccato a Tommaso Zorzi, che resosi conto delle dinamiche ha annunciato lapidario: “quella è la maledizione di Stefania”.

fonte: Twitter

Photo Credits: per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy