Incidente in Piazzale Martini: auto finisce in un ristorante

Incidente in Piazzale Martini: auto finisce in un ristorante

Un rumore assordante di vetri infranti ha interrotto bruscamente la pausa pranzo di mercoledì 13 Novembre. Una donna ha perso il controllo della sua auto che è finita all’interno di un ristorante. Il motivo dell’incidente a Milano, precisamente in Piazzale Martini, non è ancora certo e per il momento la Polizia Locale si sta occupando di ricostruire la dinamica dell’impatto.

La dinamica dell’incidente in Piazzale Martini

Erano da poco passate le 13.45, quando il chiacchiericcio all’interno del ristorante è stato bruscamente interrotto da un rumore assordante. I clienti lì per la pausa pranzo sono rimasti sorpresi alla vista di un’automobile piombata proprio all’interno del locale. Un uomo è stato travolto dal mezzo, guidato da una donna di circa 40 anni. Le motivazioni dell’accaduto rimangono ancora incerte, ma la signora avrebbe riferito alla Polizia Locale di aver subito un malfunzionamento ai freni che le avrebbero impedito di fermare la corsa.

Sul posto è subito arrivata una squadra dei Vigili del Fuoco che ha provveduto a estrarre la macchina dall’interno del ristorante. Dei rilievi se ne sta occupando tutt’ora la Locale, che provvederà a ricostruire la dinamica dell’accaduto. I sanitari del 118 sono accorsi tempestivamente, ma non hanno trovato feriti gravi. L’uomo di 41 anni travolto, operaio della ditta AMSA in pausa dal lavoro, è stato portato al pronto soccorso del Gaetano Pini con il codice verde. Non ha subito gravi danni, se non una contusione a un ginocchio. Per la donna alla guida della Fiat Croma non è stato previsto, al momento, alcun provvedimento.