Incidente a Potenza, scontro frontale tra auto e bus: un morto e un ferito lieve

incidente potenza auto bus
incidente potenza auto bus

Dramma a Potenza: lo scontro frontale tra un’auto e un bus ha dato origine a un’incidente mortale che ha determinato la prematura scomparsa di un giovane uomo di 35 anni.

Incidente a Potenza, scontro frontale tra auto e bus

Scontro frontale tra un’automobile e un autobus extraurbano: l’incidente ha causato la morte di un uomo di 35 anni e un ferito. Il sinistro stradale si è consumato nella tarda mattinata di lunedì 14 novembre, in prossimità dello svincolo per contrada Botte, a Potenza.

Il 35enne deceduto nello schianto si trovava alla guida dell’auto. Dopo l’impatto, è stato prontamente raggiunto dai vigili del fuoco che hanno provveduto a estrarlo dall’abitacolo della vettura ed è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasferito d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale San Carlo. Proprio presso il nosocomio, il conducente si è spento.

A bordo dell’autobus, invece, si trovavano diversi lavoratori e studenti che stavano rientrando a Oppido Lucano. Tra i presenti che viaggiavano sul mezzo, solo una persona è rimasta lievemente ferita.

Un morto e un ferito lieve

Sul luogo dell’incidente provocato dallo scontro frontale tra un’auto e un bus, erano presenti non solo i vigili del fuoco e i paramedici ma anche agenti di polizia e operatori di Basilicata Soccorso.

Le forze dell’ordine hanno effettuato tutti i rilievi necessari e stanno indagando al fine di ricostruire l’esatta dinamica del tragico accaduto. I vigili del fuoco, al termine delle operazioni di routine, hanno provveduto a sgomberare la sede stradale dai veicoli incidentati.