Incidente a Ragusa: un morto e 4 feriti

incidente a ragusa

Tragedia a Ragusa, in Sicilia, durante la notte tra mercoledì 25 Dicembre 2019 e giovedì 26: un giovane di soli 22 anni è morto mentre altri quattro sono rimasti gravemente feriti in un terribile incidente stradale. La vittima è Vincenzo Memola, giovane originario di Bari ma militare in servizio proprio sull’Isola.

Il 22enne viaggiava con un commilitone su una Ford Focus. Per cause ancora tutte da accertare, l’auto si è scontrata frontalmente con una Ford C-Max lungo la strada provinciale 25 nel tratto che collega Ragusa a Marina di Ragusa. La tragedia è avvenuto intorno alle 4.30 del mattino di giovedì 26 Dicembre: i due stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa in discoteca. Vincenzo viaggiava sul sedile del passeggero: per lui non c’è stato nulla da fare. Inutili per lui i tempestivi soccorsi da parte del personale sanitario del 118. I soccorritori hanno fatto il possibile per salvarlo ma le sue condizioni erano già gravissime. Il militare è deceduto durante il trasporto in ospedale.

Incidente a Ragusa: un morto e 4 feriti

La vittima era un militare dell’Esercito italiano di stanza a Catania ma distaccato all’hot spot di Pozzallo, esattamente come il suo collega, un 23enne originario di Gela. Nello schianto l’automobilista è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato d’urgenza in codice rosso all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa dove è stato ricoverato con prognosi riservata.

Le condizioni delle tre persone che viaggiavano sull’altra vettura coinvolta nello schianto invece sarebbero meno gravi. Inoltre, nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. I Vigili del Fuoco intervenuti sul luogo dell’incidente li hanno liberati dalle lamiere e accompagnati in ospedale. Sul caso indagano i Carabinieri i quali hanno sequestrato le due vetture ed effettuato tutti i rilievi necessari per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.