Incidente a Savona, schianto frontale tra due auto: una vittima

incidente savona

Bruttissimo incidente quello avvenuto questa mattina, mercoledì 20 novembre, intorno alle ore 8 sulla Sp29, vicino a Savona. Due auto si sono scontrate frontalmente all’altezza del bivio per la stazione di Maschio, sulla strada per Cadibona. Da quanto si apprende i due mezzi coinvolti nello schianto sarebbero una Fiat Seicento e un Nissan Terrano. Le informazioni sulla dinamica e sulle cause dell’incidente sono ancora poche e frammentarie. Tuttavia, da quanto riferiscono fonti locali, il bilancio sarebbe di una vittima.

Incidente a Savona: una vittima

Un ragazzo classe 1988 sarebbe l’unica vittima del violento scontro avvenuto stamattina alle porte di Savona: l’incidente si è verificato sulla strada per Cadibona. Da quanto si apprende due auto si sono scontrate frontalmente sulla Sp29, all’altezza del bivio per la stazione di Maschio. Secondo le primissime ricostruzioni, inoltre, i due mezzi procedevano con direzioni opposte: la Seicento (sulla quale viaggiava il giovane) verso valle, mentre il Terrano verso monte. Nel violentissimo impatto il portone del bagagliaio della Fiat Seicento è stato sbalzato a diversi metri di distanza. La dinamica, però, è ancora frammentaria e poco chiara: seguiranno aggiornamenti.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, i sanitari e i cantonieri. Da quanto si apprende, i medici non hanno potuto fare nulla per il giovane che è morto sul colpo. Sono in corso i rilievi per accertare le dinamiche sul caso. La strada è momentaneamente chiusa, ma potrebbe riaprire presto con senso unico alternato.