Tamponamento lungo la A1: una vittima

·1 minuto per la lettura
Incidente a1 incisa valdarno
Incidente a1 incisa valdarno

Tragedia in A1, dove nella giornata di lunedì 19 luglio 2021 si è verificato un incidente stradale tra Valdarno e Incisa Reggello costato la vita ad una donna di 50 anni. Ferito anche il nipote di 7 anni, nella vettura con lei, attualmente ricoverato all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze in condizioni non gravi.

Incidente in A1 tra Incisa e Valdarno

Il sinistro si è verificato nel primo pomeriggio al km 323 in direzione Firenze. Secondo le prime ricostruzioni la donna non si sarebbe accorta di un rallentamento e avrebbe tamponato l’auto che la precedeva. Un urto violento che l’ha sbalzata fuori dal veicolo e le ha procurato ferite gravissime. Il tamponamento avrebbe coinvolto altre tre auto e provocato il ferimento di quattro persone.

Immediata la chiamata a sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno potuto fa altro che constatare il decesso della 50enne. Troppo gravi infatti i traumi riportati durante l’impatto che hanno reso vana ogni manovra di rianimazione. Il nipote che viaggiava insieme a lei è stato invece soccorso sul posto e trasportato in ospedale per le cure necessarie.

Incidente in A1 tra Incisa e Valdarno: indagini in corso

Presenti sul luogo dell’incidente anche le forze dell’ordine, che hanno isolato l’area per permettere i soccorsi ed effettuare i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto. La chiusura del tratto al traffico, riaperto solo alle 16, ha provocato il formarsi di 12 km di coda.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli