Incidente stradale a Cagliari, muore per arresto cardiaco nell’impatto

incidente-stradale-cagliari

Un altro incidente stradale è avvenuto nella giornata del 20 febbraio a Decimomannu, in provincia di Cagliari, dove un uomo è morto a seguito di un arresto cardiaco provocatogli dal tremendo impatto. Due auto sono infatti rimaste coinvolte in uno schianto nei pressi di una rotatoria lungo la statale 130, schianto che oltre alla morte dell’uomo ha anche provocato il ferimento di altri due occupanti dei veicoli i quali sono ora stati ricoverati in ospedale.

Incidente stradale a Cagliari

Al momento non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, anche se appare certo che l’unica vittima non sia deceduta per le ferite riportate nello schianto ma bensì a causa di un arresto cardiaco che lo ha probabilmente colto in seguito al forte stato di shock.

Sul luogo dell’incidente sono immediatamente intervenuti gli operatori sanitari del 118, oltre ovviamente ai soccorritori dei vigili del fuoco e agli agenti della Polizia stradale. I due feriti sono stati subito trasportati in elisoccorso presso l’ospedale Brotzu di Cagliari mentre per la terza persona i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

L’altro incidente in mattinata

L’altro incidente della giornata del 20 febbraio è avvenuto lungo la statale 196 a Decimomannu e ha coinvolti due furgoni che si sono scontrati all’altezza del chilometro 36. Nell’impatto ha purtroppo perso la vita uno dei conducenti, che è stato preso in pieno dal furgone di Bartolini che viaggiava nella direzione opposta e che ha improvvisamente sbandato invadendo la sua corsia. I passeggeri di quest’ultimo mezzo sono fortunatamente ancora tutti vivi, anche se un passeggero 25enne è attualmente ricoverato in gravissime condizioni presso l’ospedale Brotzu di Cagliari.