Incidente stradale, morta una donna di 57 anni a Brescia

·2 minuto per la lettura
morte
morte

A Brescia, è stato segnalato un tragico incidente stradale che ha causato la morte di una donna di 57 anni, investita da un camion. Dopo aver travolto la donna, l’autista del mezzo pesante non si è fermato per prestare soccorso alla vittima.

Incidente a Brescia, donna travolta e uccisa da un camion a 57 anni

Nel pomeriggio di lunedì 22 novembre, intorno alle ore 17:30, si è consumato un incidente mortale che ha coinvolto uncamion e una donna di 57 anni, investita mentre si trovava in via Triumplina, a Brescia, in Lombardia. La strada è particolarmente nota in quanto consente di raggiungere la città lombarda attraversando la Valtrompia.

In seguito al violento impatto, la 57enne è morta a causa dei danni riportati. Secondo quanto riferito sinora, le generalità della vittima del drammatico sinistro non sono state divulgate.

Incidente a Brescia, donna travolta e uccisa da un camion: soccorsi e forze dell’ordine

La notizia relativa all’accaduto è stata diffusa dall’Agenzia regionale emergenza e urgenza (Areu) che ha provveduto a inviare sul posto i soccorsi.

Sul luogo dell’incidente, infatti, si sono subito recati i sanitari del 118, a bordo di un’ambulanza e di un’automedica, la polizia locale e una pattuglia dei carabinieri.

I paramedici hanno tentato di prestare soccorso alla 57enne ma i traumi subiti a seguito dell’impatto con il mezzo pesante sono apparsi subito troppo gravi. Pertanto, non è stato possibile far altro che dichiararne il decesso.

Incidente a Brescia, donna travolta e uccisa da un camion: il conducente del mezzo pesante

Le forze dell’ordine hanno effettuato i rilievi del caso, si sono occupati della gestione del traffico e hanno aperto un’indagine volta a ricostruire l’esatta dinamica dei fatti che ha comportato la tragica e improvvisa scomparsa della donna.

Per quanto riguarda il conducente del mezzo pesante, tuttavia, è stato rivelato che il camionista non si è fermato per prestare soccorso alla 57enne dopo averla investita.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, figura anche la possibilità che l’uomo non si sia reso conto di aver travolto una passante. A questo proposito, gli agenti della polizia locale stanno visionando i filmati delle videocamere di sorveglianza situate in prossimità del luogo dell’incidente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli