Incidente stradale per Di Maio, tamponata la sua auto blu

Di Maio incidente

Il vicepremier grillino Luigi Di Maio è stato coinvolto in un incidente stradale il giorno della Festa della Liberazione. Secondo quanto riportato da TPI, la sua auto blu sarebbe stata tamponata da un altro veicolo mentre si trovava nel parcheggio dell’area di servizio Mascherone, sul tratto autostradale tra Roma e Firenze. L’auto responsabile del tamponamento sarebbe stata parcheggiata senza il freno a mano tirato. Preoccupazione per il ministro del Mise, ma nessuna grave conseguenza.

Illesi Di Maio e Bonafede

È stato lo stesso Di Maio a rassicurare gli elettori sulle proprie condizioni di salute. Illeso anche il ministro Alfonso Bonafede, che viaggiava insieme al leader del M5S. In un post su Facebook, il vicepremier ha voluto prontamente smentire la notizia di alcuni igiornali che, dopo la diffusione delle prime indiscrezioni, hanno erroneamente parlato di un incidente serio. “Ci sono dei titoli di giornale che scrivono: ‘L’auto blu del ministro di Maio in un incidente da un’altra auto senza freni’. Vorrei dire che io e il ministro Bonafede stiamo benissimo, che non è successo niente e che si è trattato solo di un normale tamponamento“, ha dichiarato in un video.

Il ministro della Giustizia ha aggiunto: “Eravamo fermi all’Autogrill ed è semplicemente successo che un’auto parcheggiata, lasciata senza freno a mano, ha cominciato a indietreggiare e ci ha urtato. Io che sono avvocato mi sono occupato del cid, che abbiamo fatto come avviene in questi casi”, ha concluso con una battuta.

Il tamponamento è avvenuto mentre Di Maio si trovava in viaggio da Roma verso Perugia, dove è atteso all’Ospedale Santa Maria della Misericordia. Più tardi, il ministro si recherà ad Assisi per omaggiare la tomba di San Francesco. Alle 17 tornerà a Perugia per un incontro con i cittadini.