Incidente stradale a Roma: giovane 24enne ucciso da un pirata della strada

·2 minuto per la lettura
Incidente a Roma, morto un ragazzo di 24 anni
Incidente a Roma, morto un ragazzo di 24 anni

Un drammatico incidente stradale si è verificato a Roma nella notte compresa tra il 30 e il 31 ottobre 2021, nello scontro tra uno scooter e un’auto, il conducente del mezzo a due ruote, un giovane di 24 anni, ha perso la vita.

È stato rintracciato e arrestato il conducente dell’autovettura, che dopo essere fuggito dal luogo dell’incidente aveva fatto perdere le sue tracce, omettendo anche di soccorrere il 24enne.

Incidente stradale a Roma: morto un ragazzo di 24 anni

Un terribile incidente quello che si è consumato a Roma, nella notte tra il 30 e il 31 ottobre 2021, ad avere la peggio è stato un giovane di 24 anni, che era a bordo del suo scooter ed è deceduto dopo lo scontro con un’autovettura.

Il sinistro si è verificato in zona Decima e più precisamente sulla via Ostiense, due i mezzi che si sono scontrati, un Honda Sh e un’Audi A3.

Incidente a Roma, vittima un ragazzo di 24 anni: la fuga del pirata della strada

Il conducente dell’Audi A3 rimasto coinvolto nell’incidente di via Ostiense, è prontamente fuggito dal luogo del sinistro e ha fatto perdere le tracce di sè per qualche ora.

Le indagini condotte dalla Polizia Locale di Roma Capitale, hanno permesso in brevissimo tempo e grazie ad un’attenta analisi delle registrazioni dei sistemi di video sorveglianza della zona, di identificare il pirata della strada e di collegarlo all’accaduto.

Subito dopo aver identificato il conducente dell’Audi A3, gli agenti del I Gruppo Centro “Ex Prati”, si sono prontamente recati presso l’abitazione del 29enne in questione, che è stato immediatamente arrestato.

Il pirata della strada, 29 anni, dovrà ora rispondere alle accuse di fuga, omissione di soccorso e omicidio stradale.

Incidente a Roma, vittima un giovane di 24 anni: prime ricostruzioni e indagini

Stando a quanto emerso dalle prime ricostruzioni trapelate in merito al sinistro di via Ostiense, in cui un giovane di 24 anni ha perso la vita, pare che il ragazzo a bordo dello scooter stesse procedendo verso il centro negli attimi prima dello scontro, quando sarebbe stato tamponato violentemente dal conducente dell’Audi A3, che lo avrebbe poi lasciato a terra senza prestargli alcun soccorso.

È ancora da chiarire se il 24enne è morto sul colpo oppure poco tempo dopo, così come è ancora da stabilire se con un’eventuale soccorso immediato prestato dal conducente dell’Audi A3 al giovane 24enne, il ragazzo si sarebbe potuto salvare. Non resta che attendere lo sviluppo delle indagini, attualmente in corso di svolgimento, per chiarire tutti i dubbi su questa drammatica vicenda.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli