Incidente stradale a Varese, furgone travolto da un tir: due morti

incidente-stradale-varese

Tragedia in provincia di Varese, dove due persone sono morte in un incidente stradale che ha visto coinvolti un furgone ed un tir all’interno di una galleria stradale tra Castelletto Ticino e Sesto Calende. A perdere la vita sono stati una coppia di coniugi, 62 anni lui e 65 lei, per i quali non c’è stato purtroppo nulla da fare. Illeso invece il conducente del tir, che stando ai primi rilievi avrebbe travolto il veicolo della coppia.

Incidente stradale a Varese, due morti

L’incidente è avvenuto all’interno della galleria Mambrino, sulla diramazione A8-A26 al confine tra Piemonte e Lombardia, dove il veicolo dei due coniugi si sarebbe fermato per un’avaria. Secondo una ricostruzione, sembra che il conducente del tir, entrando nella galleria, non abbia visto il veicolo fermo in sosta e lo abbia travolto in pieno uccidendo l’uomo e la donna, residenti entrambi a Samarate nel varesotto.

Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti gli uomini dei Vigili del Fuoco e del 118, ma purtroppo per la coppia non c’era più niente da fare. Sul posto anche gli agenti della Polizia Stradale al fine di effettuare i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dello schianto. Contestualmente a ciò è stata chiusa la diramazione Gallarate Gattico fino alle ore 19, per consentire le operazioni di sgombero della carreggiata.

Un altro incidente poche ore dopo

A poche ore dall’incidente mortale della galleria Mambrino un altro sinistro, sempre sulla A26, ha provocato la morte di un motociclista 35enne nel tratto della strada tra Arona e Castelletto Ticino. In questo caso l’uomo avrebbe perso il controllo del suo mezzo, venendo disarcionato e perdendo la vita nello schianto.