Incidente sul lavoro: falegname cade per colpa del maltempo

incidente lavoro falegname

Ennesimo incidente sul lavoro, questa volta a causa del maltempo. Il forte vento ha infatti provocato la caduta di un falegname di 56 anni che stava trasportando un pannello di legno. L’uomo si trova attualmente ricoverato presso il reparto di Neurochirurgia dell’ospedale San Francesco di Nuoro. Lotta tra la vita e la morte. La vicenda è successa sabato 14 Dicembre 2019 a Olbia, in Sardegna, quando la città era flagellata dal maltempo che rendeva difficile ogni tipo di operazione. Il fatto è avvenuto in via Umbria.

In base ad una prima ricostruzione, il 56enne stava trasportando un pannello di legno, quando una forte folata di vento lo ha scaraventato a terra. L’uomo avrebbe sbattuto con forza la testa al suolo.

Incidente sul lavoro: falegname in fin di vita

Sul posto è immediatamente intervenuto il personale medico del 118, il quale ha praticato tutte le cure del caso. L’artigiano è stato poi trasportato all’ospedale di Olbia, dove i medici che l’hanno sottoposto ad alcuni esami, gli hanno riscontrato un grave trauma cranico. Con il passare delle ore però, purtroppo, le condizioni dell’uomo sono peggiorate tanto da spingere i medici a organizzare il trasferimento a Neurochirurgia, a Nuoro, per potergli prestare le cure necessarie e cercare di salvargli la vita.

Sull’episodio indagano i Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia, i quali si sono recati sul luogo di lavoro dove è avvenuto l’incidente per effettuare tutti i rilievi del caso e capire l’esatta dinamica degli eventi, oltre ad eventuali responsabilità.