Incidente sul lavoro nell'aostano, 45enne muore schiacciato da un escavatore

·1 minuto per la lettura
Incidente lavoro Aosta
Incidente lavoro Aosta

Un drammatico incidente ha sconvolto l’aostano. Un uomo di 45 anni ha perso la vita sul luogo di lavoro nella serata di martedì 19 aprile. Stando a quanto si apprende, il 45enne, per cause ancora da accertare, è stato travolto da un escavatore che lui stesso stava manovrando.

Incidente sul lavoro in Valle d’Aosta: la vicenda

La dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 19.30 in località Seingles a Issime, non sarebbe ancora chiara. Da prime informazioni si apprende che la vittima, poco prima di essere schiacciato dal macchinario, stava svolgendo alcuni lavori in un terreno di sua proprietà. A intervenire sul posto gli operatori sanitari del 118.

Purtroppo ogni tentativo di rianimare l’uomo sarebbero stati vani. Stando a quanto si legge dalla testata AostaNews.it. sono giunti sul posto anche il Soccorso alpino aostano e i Carabinieri. Questi ultimi sono al lavoro al fine di ricostruire con precisione cosa possa essere avvenuto quei drammatici momenti.

Chi era la vittima

La vittima era molto conosciuta nella zona: si tratta del 45enne Claudio Linty ed era il fratello del sindaco di Issime Christian Linty. L’uomo che era sposato, ha lasciato una moglie e la figlia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli