Incidente sul lavoro sulla A19: morto un operaio, un altro è in ospedale

Incidente lavoro A19
Incidente lavoro A19

Nuovo incidente sul lavoro in questo 2022 che ha visto tante vittime. Sull’autostrada A19 Palermo-Catania, all’altezza di Enna, due operai sono caduti da un ponteggio di circa 5 metri.

Vincenzo Martorana vittima dell’incidente sul lavoro sulla A19

Vincenzo Martorana, di Villabate, è morto sul colpo, mentre un suo collega 63enne di Caccamo si trova in ospedale a Enna per un grave trauma addominale.

Intervenuto l’elisoccorso di Caltanissetta

Sul luogo dell’incidente è subito intervenuto l’elisoccorso di Caltanissetta, ma per Vincenzo Martorana purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Il sequestro del cantiere è stato disposto dal magistrato Orazio Longo, così come l’intervento di un medico legale per effettuare un esame esterno del cadavere.

In corso le indagini sulla dinamica dell’incidente

I Carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’incidente. Secondo le prime ricostruzioni, il ponteggio, utilizzato per risalire i piloni del cavalcavia, si sarebbe staccato, facendo così cadere i due operai sotto il viadotto Mulini, in direzione Catania.

Quando i soccorritori del 118 sono arrivati, infatti, i due uomini si trovavano ai piedi del cavalcavia.

Leggi anche: Nunzio Ganci morto a 58 anni: stroncato da un malore mentre faceva jogging

Leggi anche: Anziano trovato morto nel pozzo: arrestata tutta la famiglia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli