Incidente sull’A6, scontro tra camion e mezzo dell’Esercito

Incidente a6 morto soldato

Drammatico incidente sull’A6 Torino-Savona nella carreggiata in direzione Torino, dove un mezzo dell’Esercito si è schiantato con un camion e un soldato è morto. Nel sinistro sono rimasti coinvolti altri 3 mezzi, ovvero un’autotreno e due automobili.

Incidente A6: morto un soldato

Il tutto è accaduto al km 31 dell’autostrada nei pressi di Marene (provincia di Cuneo). Ancora in via di ricostruzione l’esatta dinamica e i dettagli di come sia avvenuta la colluttazione, in seguito alla quale sono immediatamente giunti il 118, i Vigili del Fuoco, l’elisoccorso e la polizia stradale. Questi hanno dovuto constatare la morte di un soldato volontario e le ferite gravi riportate da un suo collega. Sono poi rimasti coinvolti anche due civili, prontamente trasportati presso le strutture ospedaliere vicine.

Le generalità della vittima sono già state note: si tratta di Pasquale Falanga, 23enne effettivo al 32esimo reggimento genio guastatori di Fossano. Immediato il messaggio di cordoglio del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina. Appresa la notizia, ha espresso un sincero sentimento di affettuosa vicinanza a nome delle Forza armate ai familiari del militare coinvolto.

Stesse parole anche da parte del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Enzo Vecciarelli, che ha augurato pronta guarigione ai feriti. Giunto poi il messaggio del ministro della Difesa Lorenzo Guerini che ha sottolineato, a nome di tutto il comparto ministeriale, di essere vicino ai familiari di Pasquale. Non ha poi dimenticato un pensiero per il sottoufficiale ferito che era a bordo del suo stesso mezzo e per i civili rimasti feriti nell’incidente.