Incidente sulla Messina-Palermo: morto 31enne musicista Claudio Paci

incidente Messina-Palermo

È morto il giovane musicista Claudio Paci in un drammatico incidente sulla Messina-Palermo, all’altezza di Spadafora. Il giovane, mentre viaggiava a bordo della sua Dacia Logan, è finito fuori strada schiantandosi contro il guard-rail. Ancora incerte le cause che hanno provocato l’incidente mortale.

Incidente sulla Messina-Palermo

L’impatto è stato violentissimo: immediato l’arrivo dei sanitari del 118, intervenuti insieme a vigili del fuoco e Polstrada. I soccorsi, tuttavia, non hanno potuto salvare Claudio Paci. Le gravi ferite riportate non hanno lasciato scampo al musicista che da pochi giorni aveva compiuto il suo 31esimo compleanno. Era un percussionista, batterista e musicoterapeuta di Milazzo.

incidente Messina-Palermo

Viveva di musica, una passione che lo ha accompagnato fin dalla più tenera età. Così hanno raccontato amici e conoscenti. E proprio al termine delle prove, mentre stava tornando a casa, si è verificato il tremendo incidente autostradale. La sua passione e i tanti sogni nel cassetto lo hanno portato persino a Cuba, dove aveva intrapreso degli studi sulle percussioni afro-jazz. Si era diplomato alla triennale di Musicoterapia Psicodinamica di Milano ed era sempre in prima fila durante seminari sulla musica, sostenendo anche un master di specializzazione in musicoterapia e pedagogia musicale.

Amici e parenti hanno subito espresso il proprio dolore. Moltissimi i messaggi apparsi su Facebook dopo aver appreso del triste incidente verificatosi all’alba di venerdì 13 dicembre. Su Facebook c’è chi scrive: “Compare mio quante feste dovevamo ancora organizzare?”. “E ancora: “Non ho avuto l’onore di suonare con te, la tua vita si è interrotta troppo presto”, “Eri bravissimo. Dio richiama a sé le persone più brave”, scrive un altro utente accompagnando con un video le sue parole.