Incidente sulla Olmedo-Alghero: un morto e un ferito grave

incidente olmedo alghero sassari

Tragedia in Sardegna, dove un uomo di 39 anni ha perso la vita in un incidente sulla strada che congiunge Olmedo e Alghero. La vittima è Michele Petretto, originario di Uri. Lo scontro tra la Bmw del 39enne e una Citroen Xsara è avvenuto in località Rudas. Gravemente ferito anche il secondo conducente, che è stato trasferito in ospedale a bordo dell’elisoccorso.

Incidente sulla Olmedo-Alghero

Sono ancora in corso gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Secondo quanto emerso dai primi rilievi eseguiti dalle forze dell’ordine, l’incidente sarebbe avvenuto intorno alle ore 14 di lunedì 28 ottobre. Sul luogo sono prontamente intervenuti gli uomini del 118, gli agenti della polizia e le squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Alghero. I soccorritori hanno estratto il conducente della Bmw, incastrato nell’abitacolo, tagliando le lamiere con le cesoie, ma per il 39enne non c’è stato niente da fare. Non si conoscono le condizioni i salute dell’automobilista ferito, un maresciallo dei Carabinieri di cui non si conoscono le generalità.

Auto travolta sui binari

Si tratta del secondo incidente verificatosi sulle strade in provincia del capoluogo di provincia dall’inizio del mese. Il primo ottobre una un’auto è rimasta incastrata sui binari sulla tratta ferroviaria Alghero-Olmedo, all’altezza del passaggio a livello di Mamuntanas. La vettura è stata travolta da un treno di passaggio. Al volante della vettura – un’utilitaria – si trovava un pensionato. Tanta la paura, ma nessuna grave conseguenza per l’uomo. Il macchinista è infatti riuscito a frenare in tempop per evitare che il conducente restasse gravemente ferito. Secondo gli inquirenti, il pensionato avrebbe impiegato troppo tempo a oltrepassare i binari, permettendo così anche alla seconda sbarra di chiudersi prima di terminare l’attraversamento.