Incidente sulla Palermo-Mazara del Vallo: autostrada chiusa

·1 minuto per la lettura
Incidente sulla Palermo-Mazara del Vallo, autostrada chiusa
Incidente sulla Palermo-Mazara del Vallo, autostrada chiusa

Un camion si è ribaltato nella galleria di Isola delle Femmine, mandando in tilt il traffico. L’incidente si è verificato questa mattina, poco prima delle 8, lungo l’autostrada Palermo-Mazara, nella carreggiata in direzione Palermo.

Camion si ribalta sulla Palermo-Mazara del Vallo, traffico bloccato

L’accaduto ha ovviamente creato caos e code lunghe ben 10 chilometi, anche perchè il mezzo non è stato ancora rimosso e gli automobilisti sono, dunque, costretti ad uscire allo svincolo di Carini. Insomma, una giornata infernale per gli automobilisti che, in effetti, utilizzano quotidianamente le autostrade Palermo Mazara del Vallo e Palermo-Catania.

Furgone si ribalta sulla Palermo-Mazara del Vallo, autostrada chiusa
Furgone si ribalta sulla Palermo-Mazara del Vallo, autostrada chiusa

Camion si ribalta sulla Palermo-Mazara del Vallo: traffico deviato con uscita obbligatoria

L’Anas, società per azioni italiana, ha fatto sapere che:

“Il traffico è deviato con uscita obbligatoria allo svincolo di Carini e prosecuzione in direzione Palermo sulla statale 113 fino allo svincolo di Tommaso Natale”.

Camion si ribalta sulla Palermo-Mazara del Vallo: ancora sconosciute le dinamiche dell’incidente

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e le ambulanze del 118. Tuttavia, ancora non è chiara la dinamica dell’incidente, nel quale in verità sembra sia coinvolta anche un furgone. Infatti, il furgone sembra si sia schiantato contro la parete della galleria, mentre il camion si è ribaltato mettendosi di traverso lungo la carreggiata. L’autista del camion purtroppo è rimasto ferito e trasportato d’urgenza in ospedale. Al momento non si hanno notizie sul suo stato di salute.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli