Incidente a Torino, anziano investito da un furgone in retromarcia: morto a 85 anni

·1 minuto per la lettura
Tragico incidente domestico a Torino: 17enne muore schiacciato da un muletto
Tragico incidente domestico a Torino: 17enne muore schiacciato da un muletto

Tragedia a Torino, dove nella giornata di martedì 19 aprile 2022 si è verificato un incidente stradale costato la vita ad un uomo di 85 anni: investito da un furgone in retromarcia, per l’anziano non c’è stato nulla da fare.

Anziano investito a Torino

I fatti si son verificati in via Madonna delle Rose intorno all’ora di pranzo. Secondo quanto ricostruito, Vincenzo Danese (questo il nome della vittima, residente poco distante) è stato travolto da un mezzo che stava entrando in retromarcia nel cortile del supermercato Ekom. L’uomo sarebbe stato preso di spalle, mentre era sul marciapiede, e con ogni probabilità era appena uscito dall’esercizio commerciale.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno purtroppo potuto fare nulla se non constatare il decesso. Troppo gravi infatti le ferite riportate a causa dell’impatto e della successiva caduta a terra, che si sono rivelate fatali e hanno vanificato ogni tentativo di rianimazione da parte dei sanitari. Illeso ma sotto shock il conducente del mezzo pesante, un Iveco EuroCargo con cassone frigo. Era stato lui il primo a chiamare disperatamente i soccorsi dopo l’accaduto.

Anziano investito a Torino: indagini in corso

Presenti sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco della squadra del Lingotto, la Polizia e i Carabinieri. Costoro hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e a capire i dettagli dell’investimento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli