Incidente tra tir in A1: tre feriti e disagi alla circolazione

incidentr tir a1

Disagi sull’A1, dove all’alba di oggi, venerdì 25 ottobre 2019, si è verificato un incidente che ha coinvolto tre tir. I conducenti sono rimasti feriti e il tratto coinvolto, tra Valdarno e Arezzo in direzione Sud, è stato chiuso alla circolazione mandando in tilt il traffico.

Incidente tra tir in A1

Lo schianto si è verificato alle prime ore del mattino al chilometro 354 dell’Autostrada del Sole. Stando alle prime ricostruzioni, uno dei tre mezzi coinvolti sarebbe stato fermo sulla corsia d’emergenza per un guasto. Ad un certo punto è arrivato un secondo tir, che stava trasportando olio per i motori degli aerei in direzione Fiumicino e lo ha tamponato. Quest’ultimo si è anche ribaltato su un fianco.

Il conducente di un terzo mezzo pesante avrebbe quindi sterzato per evitare gli altri due, finendo però sul guardrail e andando ad occupare le corsie del lato opposto, lasciando libera solo quella laterale di emergenza. Sul posto sono immediatamente giunti i soccorritori dei Vigili del Fuoco e del 118, oltre alla Polizia stradale e al personale di Autostrade per l’Italia.

Tutti e tre gli autisti sono rimasti feriti, anche se nessuno di loro sembra essere in gravi condizioni. Due hanno riportato un trauma cranico e uno delle fratture agli arti inferiori. L’incidente ha mandato in tilt il traffico e creato disagi per gli automobilisti. Tra loro c’era anche una famiglia diretta all’Ospedale Bambin Gesù di Roma che, avvisata la Polizia, è riuscita a superare il blocco per raggiungere la Capitale.

A poche ore dal sinistro, si registrano in totale quattro chilometri di coda in direzione Roma e tre chilometri in direzione Firenze, dove c’è soltanto una corsia aperta al traffico.